ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Obama a Milano sfida Trump: "Impegno contro il cambiamento climatico"


Italia

Obama a Milano sfida Trump: "Impegno contro il cambiamento climatico"

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Senza cravatta e rilassato. Si è presentato così, l’ex presidente degli Stati Uniti Barak Obama, ospite a Milano di Seeds & Chips 2017: evento internazionale dedicato a innovazione e cibo. Obama ha confermato di volersi impegnare contro il cambiamento climatico, lo stesso che l’attuale inquilino della Casa bianca Trump, nega che esista. Ha detto Obama: “I rifugiati arrivano in Europa spesso spinti non solo da guerre ma anche da carestie che il cambiamento climatico non fa altro che peggiorare. Quindi, se non agiamo per rallentare e infine bloccare il cambiamento climatico, l’immigrazione, già difficile da sostenere per l’Europa, continuerà a crescere”.
Obama ha auspicato che la salvaguardia ambientale sia una priorità per tutti dato che il cambiamento climatico colpisce Paesi grandi e piccoli definendo “più drammaticamente di ogni altra questione questo secolo”; Obama ha rimandato all’importanza dell’accordo sull’ambiente di Parigi.
L’ex presidente prima di partecipare al convegno ha visitato il cenacolo di Leonardo da Vinci accompagnato dal ministro della cultura, Dario Franceschini. Nel pomeriggio è ripartito per gli Stati Uniti promettendo che tornerà presto in Italia.

_Il ministro dell’agricoltura italiano Maurizio Martina ha donato a Obama alcuni semi provenienti dall’orto di Lampedusa, simbolo di mondiale di accoglienza e solidarietà _

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Italia

Migranti: si aggrava il bilancio dei morti nel Mediterraneo