ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia, election day: cittadini d'oltremare già al voto


Francia

Francia, election day: cittadini d'oltremare già al voto

Già attive le operazioni di voto per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica francese.

In molti dei territori d’oltremare, infatti, i cittadini francesi hanno già provveduto ad esprimere la propria preferenza.

In Guyana, l’affluenza parziale è superiore al 41%, dunque maggiore rispetto al primo turno.

“Una elezione molto difficile, possiamo notare bene che la gente è molto incerta e divisa, nessuno dei candidati al primo turno è purtroppo riuscito ad unire più del 20% della popolazione”.

Centiania di transalpini residenti in Quebec, Stato francofono del Canada, si sono messi in fila sotto una fitta pioggia a Montreal, per scegliere tra Emmanuel Macron e Marine Le Pen.

Anche a New York, i cittadini francesi si sono recati alle urne predisposte presso il Consolato per esercitare il diritto di voto in uno dei nove seggi elettorali.

Su un totale di 47,58 milioni di elettori iscritti sulle liste, oltre un milione sono i francesi residenti all’estero.

Federazione russa

Russia, a Mosca il Festival dei motociclisti