ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brexit, aperte le ostilità fra Regno Unito e Unione europea

I toni si sono inaspriti dopo la pubblicazione di un articolo del quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, ampiamente rilanciato su Twitter: l’articolo racconta nei dettagli la cena a Londra

Lettura in corso:

Brexit, aperte le ostilità fra Regno Unito e Unione europea

Dimensioni di testo Aa Aa

I toni si sono inaspriti dopo la pubblicazione di un articolo del quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, ampiamente rilanciato su Twitter: l’articolo racconta nei dettagli la cena a Londra in cui Jean-Claude Juncker e Theresa May dovevano fare il punto sui negoziati e che viene definita “disastrosa”. Il presidente della Commissione europea avrebbe detto alla padrona di casa: “Lascio Downing Street 10 volte più scettico di prima”. Theresa May ha detto che si tratta solo di pettegolezzi. Il braccio di ferro però è partito.

Michel Barnier, il negoziatore capo dell’Unione europea, ha definito le sue tre priorità nei negoziati: innanzi tutto garantire i diritti dei cittadini; poi il saldo del conto, cioè la somma dovuta ai 27 stati restanti per compensare gli impegni presi dai britannici, fra i 40 e i 100 miliardi di euro a seconda delle stime; e per finire la terza priorità è la questione delle frontiere, in particolare in Irlanda.

La Brexit non sarà “né rapida né indolore”, ha avvisato il negoziatore francese.