ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brasile: autobus in fiamme a Rio, è la vendetta di un gang dopo una serie di arresti


Brasile

Brasile: autobus in fiamme a Rio, è la vendetta di un gang dopo una serie di arresti

Sette autobus e il rimorchio di un trattore sono stati dati alla fiamme a Rio de Janeiro da una banda dedita al traffico di droga. Nessuno è rimasto ferito. I sospetti hanno ordinato alle persone di scendere dai veicoli prima di dargli fuoco. Il gruppo ha agito in risposta a una serie di blitz della polizia in alcune baraccopoli che sono sotto il controllo dell’organizzazione criminale.

“Abbiamo ricevuto informazioni dal servizio di intelligence della polizia militare sul fatto che una banda rivale stava cercando di prendere il controllo di questo territorio, quindi abbiamo circondato l’area e aspettato fino a quando si è fatto giorno, siamo entrati nella comunità e fatto diversi arresti con l’aiuto dell’unità speciale della polizia”, spiega il tenente colonnello Benvenuto.

In manette sono finiti almeno 40 sospetti e oltre 30 armi sono state sequestrate nella favelas di Cidade Alta, a nord di Rio. La città è sempre più ostaggio della criminalità. Il Brasile vive una profonda crisi politica ed economica con una disoccupazione al 13,7% che finisce per fare il gioco dei gruppi criminali.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Messico

Messico, narcotraffico: cade il successore del Chapo Guzman