ULTIM'ORA

I primi 100 giorni di governo di Donald Trump sono stati celebrati a Philadelphia con una manifestazione in pieno stile “campagna elettorale”, nel corso della quale non sono mancate le provocazioni da parte dei suoi oppositori.

Due contestatori, poi fermati dalla polizia, hanno esposto delle bandiere russe mentre Trump ringraziava i propri sostenitori.

Una analoga protesta era avvenuta lo scorso 24 febbraio, durante la partecipazione di trump alla Conservative Political Action Conference a Oxon Hill, nel Maryland.

Altri No Comment