ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Il "Made in Marocco" piace alla Russia


target

Il "Made in Marocco" piace alla Russia

Daleen Hassan di Euronews ci presenta il “Festival del Marocco” a Mosca, giunto alla sua terza edizione.
“Attraverso la sua ricca cultura, il Marocco sta cercando di raggiungere il cuore del consumatore russo, è una strategia commerciale che potrebbe aprire la strada ai prodotti marocchini in questo vasto mercato”.

*IL SITO DI MAROCCO WORLD NEWS*

Secoli di storia, modernità ed eleganza si sono riuniti, come ormai consuetudine dal 2014 al centro commerciale Metropolis di Mosca per dare vita alla terza edizione del Festival del Marocco organizzato dall’Ente di Promozione per l’esportazione dei prodotti marocchini e che ha compreso scambio di attività culturali e network aziendali con i partner russi. La parola all’Ambasciatore del Marocco a Mosca, Abdelkader Lecheheb. “Il mercato russo è molto importante per il nostro paese: il Marocco è il secondo partner più importante per la Russia nel mondo arabo e sulla scala africana, e questa terza edizione si svolge sotto il segno della diversificazione dei nostri prodotti qui in Russia”.

IL TWEET SUL FESTIVAL DI RADIO MAGHREB

Prodotti tessili, cosmetici, calzature, cuoio e decorazioni domestiche sono tra i prodotti esposti in quest’edizione del festival dove sono stati presentati oltre 350 prodotti. Tutti selezionati dai responsabili del Metropolis, che hanno visitato il Marocco per scegliere i prodotti che potevano interessare ai consumatori russi. Yasmine Benjelloun rappresenta la Fen Yad, un’azienda di artigianato marocchina. “Oggi grazie al nostro designer presentiamo la collezione ‘Ouchma’ che vediamo qui. Un mix di disegni berberi e modelli di ceramiche tipiche marocchine. Operiamo già in Europa e Medio Oriente e vogliamo continuare la nostra strategia di sviluppo a livello internazionale, Il mercato russo ci ha aperto una grande occasione che vorremmo capitalizzare”.

IL SITO DI YABILADI SUL FESTIVAL DEL MAROCCO A MOSCA

Il rafforzamento delle relazioni commerciali con il Marocco è interessante per la Russia anche allargare i propri affari in altri settori. Ne è convinto anche Sergey Cheremin, Capo del Dipartimento per le relazioni economiche internazionali. “È veramente importante per i cittadini russi conoscere una cultura diversa, riteniamo di poter condividere esperienze nella tecnologia municipale e nell’urbanistica, nello sviluppo dei trasporti. Il Marocco è considerato una delle regioni più stabili sotto tutti I punti di vista non solo di sicurezza, ma anche dal punto di vista economico e dalla tutela dell’investimento”

Proprio per questo, tra gli organizzatori del Festival, sono stati già programmati dei nuovi incontri entro la fine di quest’anno per migliorare le relazioni commerciali tra i due Paesi.