ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Inverno fuori stagione, l'Europa batte i denti


mondo

Inverno fuori stagione, l'Europa batte i denti

Aprile si veste d’inverno in tutta Europa. Un fronte di aria fredda di origine artica ha investito il Vecchio Continente dove fino a una settimana fa si respirava un clima quasi estivo, pressochè ovunque. Piogge, rovesci, nevicate fino a quota molto bassa in Romania, Russia, Polonia e nel sud della Germania. Brusco il calo della temperatura e problemi nei trasporti a causa delle forti raffiche di vento. Stessa sorte anche per l’Ucraina, nella morsa del gelo.
La fioritura che era già cominciata, è destinata ad esaurirsi sotto il peso della neve. C‘è preoccupazione per le coltivazioni: le gelate stanno provocando ingenti danni a vigneti, frutteti e ortaggi.
Incredula la gente. Un anziano autista di camion spiega che un aprile così freddo non era mai capitato: “Ho 70 anni e non ho mai visto niente di simile in Aprile in tutta la mia vita”.
Freddo polare anche in Svizzera.
La perturbazione Spring Storm ha colpito anche l’Italia, a cominciare dal centro Nord dove le temperature sono calate di una decina di gradi già da martedì. 4 purtroppo le vittime: erano tra i sei a bordo di una barca a vela che si è schiantata sugli scogli a Rimini a causa del forte vento. Questo inverno fuori stagione durerà fino alla fine della settimana quando le temperature cominceranno a risalire.

Iran

Iran: Ahmadinejad a euronews, sul nucleare la nazione è stata informata male