ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: Real e Atletico Madrid cercano l'approdo in semifinale

Martedì sera al Santiago Bernabéu il Real Madrid affronterà il Bayern Monaco, nel ritorno dei quarti di finale di Champions League.

Lettura in corso:

Champions League: Real e Atletico Madrid cercano l'approdo in semifinale

Dimensioni di testo Aa Aa

Martedì sera al Santiago Bernabéu il Real Madrid affronterà il Bayern Monaco, nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Gli spagnoli, forti del 2-1 conquistato all’Allianz Arena, scenderanno in campo senza uno dei loro leader il gallese Gareth Bale che, proprio nella gara di andata, aveva rimediato un edema al polpaccio. Il tecnico dei blancos preferisce non rischiarlo e alla stampa chiarisce di essere pienamente consapevole che i tedeschi venderanno cara la pelle.

“L’andata è fatta – dice Zinedine Zidane – abbiamo il ritorno e sappiamo le difficoltà che incontreremo perché il Bayern, che gioci in casa o in trasferta, non cambia molto. È una squadra che può dare problemi fino al fischio finale della gara. Lo sappiamo, dobbiamo solo giocare al meglio”.

Costretto a rimontare, il Bayern Monaco ritrova Lewandowski. L’attaccante, grazie alla sua mobilità, renderà più fluido il reparto dei bavaresi e potrebbe squilibrare la difesa del Real. Ancelotti potrebbe decidere di far sedere in panchina Thomas Mueller, che in questa stagione ha avuto non pochi problemi, oppure arretrare Thiago Alcantara lasciando in campo Mueller e Lewandowski.

Oltre a Real Madrid – Bayern Monaco, martedì tocca anche a Leicester – Atletico Madrid. Si parte dall’1-0 dell’andata per gli spagnoli.