ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Turchia, sparatoria a un seggio in villaggio curdo. Tre morti


Turchia

Turchia, sparatoria a un seggio in villaggio curdo. Tre morti

Sangue sul voto in Turchia. Sale a 3 il numero delle vittime di una sparatoria avvenuta in un villaggio del sud-est a maggioranza curda, a una trentina di chilometri da Diyarbakir, nel giardino di una scuola adibita a seggio elettorale.

Secondo fonti locali le cause dello scontro a fuoco sarebbero da collegare a una faida familiare. Sul posto è intervenuta subito la gendarmeria che ha aperto un’inchiesta. Il voto sul referendum costituzionale si è svolto tra rigide misure di sicurezza, con 450 mila tra agenti e guardie locali schierati in tutto il Paese. Nel sud-est della Turchia, a maggioranza curda, sono rimaste impegnate anche 50mila guardie del villaggio: una presenza che i curdi dell’Hdp hanno contestato come intimidatoria verso i propri elettori.

Siria

Siria, sale a 112 il numero delle vittime dell'attentato di Aleppo