ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Petrobras, indagati per tangenti 74 tra ministri, governatori e parlamentari brasiliani. La Corte Suprema favorevole al superamento delle immunità.


Brasile

Petrobras, indagati per tangenti 74 tra ministri, governatori e parlamentari brasiliani. La Corte Suprema favorevole al superamento delle immunità.

Un terremoto giudiziario sta travolgendo buona parte della classe politica brasiliana.
Nonostante le immunità riconosciute dalla legge, la Corte suprema ha autorizzato le inchieste contro 74 personalità politiche di primo piano.

8 ministri 3 governatori 24 senatori e 39 deputati sono finiti sotto accusa per tangenti nell’ambito dell’inchiesta sulla rete di corruzione legata alla compagnia petrolifera Petrobras.

A rivelare alla magistratura i nomi eccellenti, alcuni ex dirigenti del gruppo Odebrecht coinvolto anch’esso nel maxi scandalo.

L’inchiesta ha avuto il via nel 2014 e in tre anni è arrivata a coinvolgere tutti i partiti dell’arco parlamentare e a sottrarre alle casse della compagnia petrolifera di stato oltre due miliardi di dollari.

Regno Unito

Melania accetta le scuse e il risarcimento del Daily Mail