ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia, in fiamme campo profughi di Grande-Synthe, 1.500 evacuati


Francia

Francia, in fiamme campo profughi di Grande-Synthe, 1.500 evacuati

È rimasto solo un cumulo di ceneri e macerie di quello che era il campo profughi di Grande-Synthe, nel Nord della Francia, vicino a Dunquerke. L’incendio che ha devastato gli alloggi in legno e le strutture in cui alloggiavano almeno 1.500 migranti sarebbe stato appiccato a seguito di una rissa tra cittadini curdi e afgani. Nel corso della notte tutti i migranti sono stati evacuati e saranno ospitati in alloggi d’emergenza.

USA

San Bernardino, sparatoria in una scuola elementare, 3 morti incluso un bambino