ULTIM'ORA

Lettura in corso:

I segreti per un "plov" perfetto


Postcards

I segreti per un "plov" perfetto

L’ultima puntata di Postcards questa settimana vi porta a cena, a una cena tradizionale uzbeka in un ristorante famoso e di alto livello.

Seamus Kearney, euronews: “Il piatto più popolare qui è il plov, che è come il pilaf dell’Asia centrale. Se decidete di fare un viaggio qui in questo paese non potete non assaggiare la sua famosa cucina nazionale.”

L’Uzbekistan in breve:

  • Situato nell’Asia Centrale, confina con il Kazakistan, il Turkmenistan, il Kirghizistan, l’Afghanistan e il Tagikistan
  • Indipendente dal 1991, questa ex repubblica sovietica ha oltre 30 milioni di abitanti
  • La superfice totale è di 425.400 km2, costituita quasi interamente di terreno pianeggiante
  • La temperatura media durante l’inverno è di -6 gradi centigradi. In estate, può salire sopra i 32 gradi
  • Quasi l’80% della popolazione è di etnia uzbeka e l’88% degli abitanti aderisce alla religione islamica

Autentico Plov all’ubzekistana

Qui a Khodjikent, a circa 80 chilometri a est della capitale, il nostro chef ci svela come cucinare un plov eccellente utilizzando i migliori ingredienti per questo piatto a base di riso, ovviamente, e non solo. “Il plov ha un posto speciale nella cucina tradizionale uzbeka. Gli ingredienti principali sono olio, carne, ceci, cipolle, carote gialle, riso, uvetta e spezie”, ci svela il nostro chef Ikhtiyor Nazarov.

Del plov, sul quale sono fiorite numerose leggende, esistono diversi tipi e varianti. In Uzbekistan è presente a ogni festa importante, matrimoni o compleanni. Ma è un piatto molto popolare anche per cene o pranzi in famiglia tra amici. La perfetta cena di addio per la nostra squadra di Postacards.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
Museo delle Arti di Tashkent, storia di un Paese

Postcards

Museo delle Arti di Tashkent, storia di un Paese