ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Judo, Grand Prix Antalya: riscatto Unterwurzacher, l'austriaca domina nella categoria -63


Sport

Judo, Grand Prix Antalya: riscatto Unterwurzacher, l'austriaca domina nella categoria -63

Seconda giornata del Grand Prix di judo di Antalya. Sul tatami i judoka delle quattro categorie di peso intermedie. Le speranze di medaglia della Turchia erano riposte soprattutto in Hasan Vanlioglu, tra i favoriti nella categoria fino a 73 chilogrammi.

In finale però il turco si è dovuto arrendere all’uzbeko Mirzokhid Farmonov, che nel proprio palmares vanta due successi nel Grand Prix di casa che si disputa a Tashkent. Farmonov si è imposto grazie al waza-ari realizzato nel corso del golden score. Medaglie di bronzo per il giovane israeliano Tohar Butbul e per l’azero Hidayat Heydarov.

Kathrin Unterwurzacher, numero 3 del ranking, era la favorita per l’oro nella categoria fino a 63 chilogrammi. L’austriaca, vincitrice dell’ultimo Grand Slam di Tokyo, non ha tradito le aspettative e ha raggiunto agevolmente la finale, dove ad attenderla c’era la kazaka Marian Urdabayeva. Senza storia anche il combattimento per l’oro: la Unterwurzacher ha messo a segno due waza-ari per poi realizzare l’ippon con cui ha chiuso l’incontro, riscattando così la sconfitta subita la settimana scorsa a Tbilisi contro l’azzurra Edwige Gwend. Bronzo per l’australiana Katharina Haecker e per la britannica Lubjana Piovesana.

Nell’altra finale femminile in programma oro per Anka Pogacnik nella categoria fino a 70 chilogrammi. In finale la slovena ha battuto la venezuelana Elvismar Rodriguez con un waza-ari durante il golden score.

A chiudere la giornata è stata la categoria maschile fino a 81 chilogrammi. A vincere è stato il russo Stanislav Semenov, che in finale si è imposto con un waza-ari sul sudcoreano Song Mink-Ki.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Sport

Eurolega, il Darussafaka vola ai playoff