ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Armi chimiche in Siria, de Mistura: "Individuare i responsabili"


Redazione di Bruxelles

Armi chimiche in Siria, de Mistura: "Individuare i responsabili"

Mentre diversi rappresentanti della comunità internazionale si riunivano a Bruxelles per discutere di una Siria post-bellica, veniva annunciato un altro presunto crimine di guerra. Decine di persone sarebbero state uccise e ferite in quello che è stato descritto come un attacco all’arma chimica a Idlib, una provincia tenuta dai ribelli nel nord della Siria. I medici nella regione dicono che le vittime presentavano sintomi simili a quelli provocati dal mortale gas sarin. L’inviato delle Nazioni Unite Staffan de Mistura, che si trova attualmente a Bruxelles, ha detto che l’attacco è arrivato dall’alto, aggiungendo che il Consiglio di sicurezza dell’Onu si riunirà per chiedere conto dell’atto.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Redazione di Bruxelles

Ali, siriano che ha trovato una nuova casa grazie alle quote Ue