ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Myanmar: si vota per le elezioni parlamentari parziali, test per Aung San Suu Kyi

Le elezioni parlamentari parziali che si svolgono in Myanmar rappresentano il primo test per il governo di Aung San Suu Kyi che nel novembre 2015 ha vinto le prime elezioni democratiche del paese in 2

Lettura in corso:

Myanmar: si vota per le elezioni parlamentari parziali, test per Aung San Suu Kyi

Dimensioni di testo Aa Aa

Le elezioni parlamentari parziali che si svolgono in Myanmar rappresentano il primo test per il governo di Aung San Suu Kyi che nel novembre 2015 ha vinto le prime elezioni democratiche del paese in 25 anni. Sono 19 i seggi parlamentari in gioco, questo voto non rappresenta una minaccia per il partito di Aung San Suu Kyi, la Lega nazionale per la democrazia (Lnd). Le urne daranno il polso del gradimento popolare nei confronti del primo governo non a guida militare dopo 54 anni. L’entusiamo che ha accompagnato l’ampia vittoria del premio Nobel per la Pace sembra essere dissipato dopo un anno. Lo scontento è particolarmente forte nelle regioni del nord del Myanmar abitate da minoranze etniche dove in molti credono che Aung San Suu Kyi stia lavorando a stretto contatto con i militari, che ancora muovono importanti leve del potere dello Stato.