ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio: la moviola in campo (VAR) decide Francia-Spagna

L’amichevole tra Francia e Spagna, disputata martedì sera allo Stade de France, è entrata nella storia, come la prima partita decisa dalla VAR, o video assistant referee, la moviola in campo in parole

Lettura in corso:

Calcio: la moviola in campo (VAR) decide Francia-Spagna

Dimensioni di testo Aa Aa

L’amichevole tra Francia e Spagna, disputata martedì sera allo Stade de France, è entrata nella storia, come la prima partita decisa dalla VAR, o video assistant referee, la moviola in campo in parole povere. Grazie a questo sistema è stato possibile annullare il gol in fuorigioco di Griezmann e convalidare il 2-0 della Roja, inizialmente annullato dal guardalinee, per fuorigioco del milanista Deulofeu.

“Il risultato non sarebbe stato certamente lo stesso senza la moviola in campo, perché il nostro gol all’inizio era stato convalidato e quello spagnolo era stato rifiutato. Non è una rivoluzione ma un’evoluzione. Ci saranno sempre dibattiti su questo argomento”, ha spiegato il ct francese Didier Deschamps post-partita.

E’ stato un test positivo anche per l’arbitro tedesco Felix Zwayer, aiutato a Parigi dal video nelle due occasioni già citate, come lui stesso ha dichiarato. I test sul sistema VAR proseguono fino a marzo 2018, poi verrà deciso se utilizzarlo o meno durante i Mondiali in Russia.