ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Italiani euroscettici più che mai


Redazione di Bruxelles

Italiani euroscettici più che mai

Italiani sempre più euroscettici. Mentre la città eterna si prepara ad ospitare i festeggiamenti dei 60 anni dei trattati di Roma, secondo i sondaggi il 55% di loro guarda all’Europa con diffidenza. Siamo nei pressi della stazione Tiburtina a Roma, qui gli abitanti sono molto contrariati.
“La situazione è peggiorata molto invece di migliorare – afferma una signora- poi con l’apertura delle frontiere qui in Italia è arrivato di tutto. E sempre non controllato. Ci vorrebbe una gestione migliore in tutta l’Europa e più amicizia, più solidarietà tra tutti, non dividere l’Italia dal resto»

La costruzione della nuova stazione Tiburtina con i suoi treni ad alta velocità avrebbe dovuto favorire lo sviluppo di quest’area ma non è stato cosi. I cittadini sono delusi e pensano che l’Italia non sia capace di cogliere le opportunità offerte dall’Europa.

« Pensiamo ai bandi europei, – spiega un’ altra abitante del quartiere- i bandi europei in Italia sono vinti pochissimo, ci si partecipa poco, ci potrebbero esser tanti finanziamenti, si potrebbero fare tante cose utilizzandoli, però qui da noi questo accade poco ».

In questo quartiere multiculturale sono molti gli immigrati arrivati negli anni ’90. Come Azim, pachistano e proprietario di un bar. Secondo lui, prima dell’euro le cose andavano meglio. “Quando c’era la lira era meglio, – esclama- perché non va bene da quando siamo con l’Euro, perché tanti paesi non erano pronti. E ora la gente entra nel bar un giorno e prende un cappuccino, un giorno un cornetto, non è che chiedono un cappuccino e un cornetto insieme ».
Delusi, arrabbiati e improveriti dalla crisi economica del 2008 gli italiani sono ormai pessimisti e temono che il loro futuro possa peggiorare,

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Redazione di Bruxelles

Misure di siurezza rinforzate a Roma in occasione delle celebrazioni europee