ULTIM'ORA

Lettura in corso:

HSBC scommette forte sulla Cina: 1000 posti in più entro la fine dell'anno


società

HSBC scommette forte sulla Cina: 1000 posti in più entro la fine dell'anno

La più grande banca Europea punta sempre di più sulla Cina. Mille i posti che HSBC ha annunciato di voler creare quest’anno nei settori del retail banking e della gestione del patrimonio: numeri che, se confermati, corrisponderebbero a un raddoppio delle assunzioni operate in Cina, negli stessi rami, nel 2016.

Area più interessata sarebbe quella del Delta del Fiume delle Perle: area in fortissima espansione e sede di 11 poli industriali che, da sola già capace di un PIL superiore a quello dell’Indonesia, sembra avviata ad affermarsi come culla dell’high-tech Made in China.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

società

Apple sotto accusa: "Da 10 anni non paga imposte in Nuova Zelanda"