ULTIM'ORA

Lettura in corso:

No ai computer in volo. La Turchia: "Un sabotaggio contro di noi"


economia

No ai computer in volo. La Turchia: "Un sabotaggio contro di noi"

Il divieto all’imbarco di tablet e computer sui voli in provenienza da Stati Uniti e Gran Bretagna è un sabotaggio mirato a tarpare le ali alla nostra crescita. Referendum alle porte e tensioni con l’Occidente tingono di polemica (e di politica) la reazione turca alle misure di recente annunciate da Washington e Londra.

Mentre a Istanbul già si lavora a un terzo mega-aeroporto il portavoce del governo Huseyin Muftuoglu parla di diplomazia al lavoro per escludere l’Ataturk dalla lista di quelli coinvolti dalla misura. “Ne andiamo molto orgogliosi e stiamo prodigando tutti i nostri sforzi perché venga risparmiato – ha detto -. I negoziati proseguono con gli Stati Uniti, ma anche con il Regno Unito”.

Emirates corre ai ripari: “Computer e tablet fino all’imbarco”

Tra le compagnie aeree c‘è poi chi come Emirates prova a limitare i danni, consentendo ai passeggeri in partenza da Dubai per gli Stati Uniti di tenere gli apparecchi elettronici fino all’imbarco.

Qui il comunicato stampa integrale di Emirates Airlines

“Mi auguro comunque che riusciremo a lasciarci questa situazione alle spalle – dice il presidente Tim Clark -. Spero che gli Stati Uniti arrivino a sentirsi rassicurati e che allentino il divieto. Il fatto che riguardi solo certi paesi e certi aeroporti mi sembra incomprensibile. In caso dovrebbe essere applicato su scala globale”.

L’ironia di Royal Jordanian: “Come sopravvivere a 12 ore di volo senza computer”. Alla riscoperta dei piaceri dimenticati dell’era pre-internet

“Salutare il vicino di posto”, “battersi con lui per il bracciolo della poltrona” o “conversare come si faceva nell’era pre-internet” alcuni dei consigli su come sopravvivere a 12 ore di volo senza computer, intanto twittati dalla compagnia Royal Jordanian.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

economia

Regno Unito: i ristoranti di curry minacciati dalla Brexit