ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Usa: Donald Trump scende nella classifica di Forbes sui miliardari


economia

Usa: Donald Trump scende nella classifica di Forbes sui miliardari

Donald Trump è meno ricco rispetto all’anno scorso: il presidente degli Stati Uniti ha perso oltre 200 posizioni nella classifica dei miliardari stilata da Forbes, scendendo alla 544esima.

Il patrimonio netto di Trump è diminuito di 200 milioni di dollari da quando è entrato in carica, scendendo a 3 miliardi e mezzo.

A pesare è il rallentamento dei prezzi delle case a Manhattan dove si trova buona parte delle proprietà di Trump. Inoltre la Trump Tower, blindata per ragioni di sicurezza, si è fortemente svalutata.

E mentre gli altri miliardari si sono arricchiti grazie ai rialzi in borsa dovuti alla sua elezione, Trump ci ha perso visto che a giugno aveva venduto il proprio portafoglio di azioni da 38 milioni di dollari.

Inoltre Trump ha speso 66 milioni per la campagna elettorale e ne ha versati 25 nel patteggiamento dello scandalo della Trump University.

Per quanto riguarda i soldi dei contribuenti, l’uomo d’affari che cinque anni fa si indignava per le vacanze milionarie di Obama, da presidente avrebbe già superato il predecessore, secondo il quotidiano britannico Guardian. Le vacanze e la sicurezza delle famiglie Obama e Biden in otto anni sarebbero costate 97 milioni di dollari, secondo l’organizzazione indipendente Judicial Watch.

Secondo una stima del quotidiano britannico soltanto per la protezione della Trump Tower finora sarebbero stati spesi 56 milioni di denaro pubblico, altri 14 milioni per i weekend di presidente e famiglia in Florida. Intanto i contribuenti aspettano ancora di sapere quanto paga al fisco Donald Trump.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

economia

Brexit: Jeroen Dijsselbloem chiede realismo alla premier Theresa May