ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Lufthansa: utili in aumento nel 2016 e accordo raggiunto con i piloti


società

Lufthansa: utili in aumento nel 2016 e accordo raggiunto con i piloti

Risultati incoraggianti per Lufthansa: l’utile netto è aumentato del 4,6% nel 2016 rispetto all’anno precedente, a quota 1,78 miliardi di euro, grazie al buon andamento di tutte le divisioni, mentre i ricavi hanno registrato un calo, a 31,7 miliardi.

Per quest’anno il risultato operativo dovrebbe essere soltanto “leggermente” più basso, sostiene la compagnia tedesca che afferma inoltre di aver raggiunto un accordo di principio con i piloti che metterebbe fine a circa 3 anni di conflitto.

“Abbiamo lavorato duro per trovare una soluzione – afferma Bettina Volkens, direttrice delle risorse umane – sono convinta che essa prenda in considerazione tutte le parti interessate: i bisogni dei clienti, la garanzia di potersi organizzare e poi per i nostri piloti l’opportunità di fare carriera, una cosa di particolare importanza. Ma la soluzione avvantaggia anche noi, perché adesso possiamo rafforzare la nostra posizione concorrenziale”.

L’accordo, valido fino al 2022, prevede un aumento salariale dell’11,4% per i circa 5400 piloti di Lufthansa, Lufthansa Cargo e Germanwings, in cambio di un rialzo graduale dell’età di pre-pensionamento.

Il braccio di ferro fra il sindacato Cockpit e la direzione è stato caratterizzato da vari scioperi, l’ultimo a novembre, costato circa 100 milioni di euro.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

società

Scandalo emissioni: perquisizioni in diverse sedi di Audi in Germania