ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tusk primo presidente del Consiglio eletto senza il sostegno del proprio paese

Per 27 voti contro uno, il polacco Donald Tusk, il nostro UP incontestabile della settimana, è confermato per un secondo mandato di due anni e mezzo alla guida del Consiglio europeo, l’istituzione che

Lettura in corso:

Tusk primo presidente del Consiglio eletto senza il sostegno del proprio paese

Dimensioni di testo Aa Aa

Per 27 voti contro uno, il polacco Donald Tusk, il nostro UP incontestabile della settimana, è confermato per un secondo mandato di due anni e mezzo alla guida del Consiglio europeo, l’istituzione che rappresenta i leader dell’Unione. È la prima volta, senza il sostegno del proprio paese.