ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Uccide un bimbo di 9 anni e mette le immagini in rete. Ricercato in Germania


Germania

Uccide un bimbo di 9 anni e mette le immagini in rete. Ricercato in Germania

Germania sotto shock per la macabra uccisione di un bambino di 9 anni, messa in rete dal presunto autore su Darknet, la rete protetta, solitamente usata da perseguitati politici e giornalisti, ma sempre più anche da criminali. Teatro dell’accaduto è Herne, città di circa 150.000 abitanti a 20 km da Dortmund.

Attualmente ricercato, l’indiziato numero uno è un vicino di casa della vittima – di appena 19 anni – nelle immagini riconoscibile accanto alla salma con le mani imbrattate di sangue. La polizia, che ne ha diffusa la foto, sostiene sia pericoloso e desume dalle sue affermazioni in rete che possa essersi macchiato di ulteriori crimini. Gli stessi investigatori sostengono che in passato il giovane abbia manifestato anche intenti suicidi.


La polizia della vicina Bochum sta esaminando le conversazioni in rete del presunto assassino, per verificare se in passato avesse già ucciso

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Turchia

Il ministro turco degli Esteri parla a Amburgo e attacca la Germania