ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Alluvioni in Zimbabwe, il governo chiede aiuto alla comunità internazionale


Zimbabwe

Alluvioni in Zimbabwe, il governo chiede aiuto alla comunità internazionale

Servono 100 milioni di dollari per la ricostruzione dello Zimbabwe. E’ l’appello lanciato dal governo dello stato africano alla comunità internazionale dopo la devastazione provocata dalle inondazioni. Le alluvioni, dallo scorso dicembre ad oggi, hanno provocato almeno 250 morti e circa 2 mila sfollati, accolti a fatica nelle strutture messe a disposizione dalle autorità locali.

“Le forti piogge hanno raso al suolo la nostra casa, non abbiamo più nulla. Abbiamo perso tutto, abiti, utensili da cucina, le nostre capre, i polli, tutto quanto”, racconta una donna.

La situazione è estremamente drammatica. Lo Zimbabwe è in ginocchio. Si rischia la diffusione di malattie come il colera. Le alluvioni hanno spazzato via interi villaggi, distruggendo strade, raccolti e bestiame. Dopo un lungo periodo di siccità, che ha provocato ingenti danni, lasciando quattro milioni di persone senza acqua e cibo, da mesi le piogge stanno flagellando lo stato africano, colpendo soprattutto la parte sud-occidentale.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Siria

Jet siriano abbattuto dai ribelli al confine con la Turchia