ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'Iran ha testato il sistema missilistico russo S300


Iran

L'Iran ha testato il sistema missilistico russo S300

L’Iran ha testato con successo il sistema missilistico di difesa antiaerea S300 di fabbricazione russa: con un raggio di 200 km, gli S300 sono in grado di colpire simultaneamente diversi obiettivi.
La Russia ha consegnato il sistema di missili nel 2016, circa 10 anni dopo un primo contratto iniziale.
Il contratto da 800 milioni di dollari è stato sottoscritto nel 2007 ma la Russia ha sospeso la consegna dei missili per il duro veto imposto da Stati Uniti e Israele.
La tensione è aumentata notevolmente con il lancio, a gennaio, da parte dell’Iran, di un missile balistico a medio raggio, dopo il quale gli Usa hanno varato un nuovo pacchetto di sanzioni contro Teheran.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Iraq

Mosul, per la Croce Rossa usate armi chimiche contro civili