ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Emergenza maltempo in Cile: a Santiago manca l'acqua

Inondazioni e smottamenti

Lettura in corso:

Emergenza maltempo in Cile: a Santiago manca l'acqua

Dimensioni di testo Aa Aa

Il maltempo in Cile ha provocato almeno tre morti e una ventina di dispersi, lasciando gli abitanti di Santiago senz’acqua.

Le forti piogge hanno causato inondazioni e smottamenti nel centro del paese, rendendo inutilizzabili le fonti di approvvigionamento in acqua della capitale, in particolare il fiume Maipo. Non si sa ancora quando il servizio tornerà alla normalità.

Acqua: a rischio 6 milioni di cileni

Il ministro dell’interno, Mario Fernandez , ha detto:

Per quanto riguarda la fornitura di acqua potabile abbiamo una situazione complessa in 33 comuni dell’area di Santiago. Il problema riguarda sei milioni di persone.

Nelle regioni di Valparaiso, Santiago e O’Higgins almeno 3300 abitanti sono senza assistenza. La particolare conformazione del terreno e le frane, rendono impossibile raggiungere le abitazioni più isolate, dove solo gli elicotteri riescono ad arrivare.