ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Borse: in bilico fusione tra Londra e Francoforte per nodo Mts


mercati

Borse: in bilico fusione tra Londra e Francoforte per nodo Mts

La fusione tra la Borsa di Francoforte e quella di Londra è a rischio. La London Stock Exchange respinge al mittente la richiesta della Commissione europea di vendere il 60% delle attività italiane più strategiche, il mercato dei titoli di Stato Mts.

Il consiglio di amministrazione ritiene altamente improbabile che questa cessione possa realizzarsi.

“Le condizioni da soddisfare sono talmente tante che si inizia a guardare all’affare come insostenibile – spiega Ken Odeluga, anlista finaziario di City Index – La goccia che ha fatto traboccare il vaso è questa ulteriore richiesta da parte dell’autorità di regolamentazione della concorrenza in Europa sugli affari con questa piattaforma di trading con sede in Italia”.

Francoforte e Londra avevano proposto alla commissione europea la cessione a Euronext della camera di compensazione Lch Clearnet. Ma la commissione ritiene insoddisfacente la proposta.

Una fusione vedrebbe la nascita di un gigante borsistico al livello di Wall Street.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mercati

Wall Street record, S&P 500 vale oltre 20.000 miliardi di dollari