ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Moonlight vince sei Spirit Awards, i premi del cinema indipendente


USA

Moonlight vince sei Spirit Awards, i premi del cinema indipendente

Assegnati a Santa Monica, in California, gli Spirit Awards i premi al cinema indipendente. La cerimonia, come sempre, si è svolta alla vigilia dell’assegnazione degli Oscar.

Moonlight ha fatto incetta dei riconoscimenti più importanti: miglior film, migliore regista, sceneggiatura, fotografia e montaggio, oltre allo Spirits’ honorary Robert
Altman Award.

Diretta da Berry Jenkins, la pellicola è la struggente e intensa storia di un afroamericano
che si scopre omosessuale e fatica a trovare il suo posto nel mondo. Il film è candidato a otto Oscar.

I premi agli attori sono andati invece a Isabelle Huppert, per la sua interpretazione nel film francese Elle, e a Casey Affleck per Manchester by the sea. Quest’ultimo, nel suo discorso, ha duramente attaccato l’amministrazione Trump.

Non in corsa La La Land il musical grande favorito agli Oscar perché realizzato con un budget superiore a venti milioni di dollari che è il limite massimo per poter partecipare agli Spirit.