ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia, Bayrou-Macron: alleati al centro


Francia

Francia, Bayrou-Macron: alleati al centro

Con il sostegno del centrista Francois Bayrou, si rafforza in Francia la candidatura all’Eliseo di Emmanuel Macron.

L’ex ministro punta alla creazione di un polo alternativo a quelli di destra e sinistra e alla trasformazione del panorama politico nazionale.

“Il passo che abbiamo compiuto, la nostra decisione comune di formare una alleanza, rappresenta un punto di svolta, non solo per la campagna presidenziale, ma anche per la vita politica francese, perché dimostra la capacità di andare oltre le classiche divisioni della nostra vita politica”.

I sondaggi premiano Macron proprio perché propone di abbandonare le categrie classiche della politica. Ma tra gli elettori restano i dubbi.

“Nè di destra nè di sinistra vuo dire di destra. La Francia non ha bisogno di politiche di destra, visto che già ce l’ha”.

“Stanno al centro, e io sono veramente contento. E’ una posizione che apprezzo, dopotutto”.

L’asse Bayrou-Macron appesantisce la posizione di Francois Fillon, in lizza per i Repubblicani. L’ex primo ministro, nonostante lo scandalo delle retribuzioni del gruppo parlamentare a favore della moglie, è ancor forte e viene dato dai sondaggi in un sostanziale testa a testa con Macron.

Svizzera

Ginevra, ripresi i negoziati sulla Siria. De Mistura (Onu): "Lavorare insieme"