This content is not available in your region

Opel: PSA Peugeot-Citroen potrebbe tagliare 6.000 posti di lavoro

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Opel: PSA Peugeot-Citroen potrebbe tagliare 6.000 posti di lavoro

<p>Nessuna garanzia per i posti di lavoro in Opel. Lo ha dichiarato il vice ministro tedesco dell’Economia Matthias Machnig. L’azienda produttrice di auto, ora di proprietà di General Motors, dovrebbe essere venduta a Psa Peugeot-Citroen.</p> <p>Opel in Europa ha dieci fabbriche di cui quattro in Germania e la cessione al gruppo francese potrebbe portare al taglio di più di 6.000 posti di lavoro, un terzo del totale. </p> <p>L’acquisizione potrebbe portare a esuberi anche tra le 38.000 persone che nel Vecchio Continente lavorano per General Motors, di cui 4.500 nel Regno Unito sotto il marchio Wauxhall. Nei prossimi giorni l’amministratore delegato di <span class="caps">PSA</span> avrà un colloquio con il premier britannico Theresa May. </p> <p>I governi di Germania e Regno Unito seguono con attenzione e preoccupazione la vicenda soprattutto dal punto di vista occupazionale. </p> <blockquote class="twitter-tweet" data-partner="tweetdeck"><p lang="en" dir="ltr">.<a href="https://twitter.com/GroupePSA"><code>GroupePSA</a> confirms discussions with <a href="https://twitter.com/GM"></code>GM</a> regarding a potential acquisition of <a href="https://twitter.com/Opel"><code>Opel</a> & <a href="https://twitter.com/vauxhall"></code>vauxhall</a> <a href="https://t.co/p5YmU5628C">https://t.co/p5YmU5628C</a> <a href="https://t.co/pRt428xiqr">pic.twitter.com/pRt428xiqr</a></p>— Groupe <span class="caps">PSA</span> (@GroupePSA) <a href="https://twitter.com/GroupePSA/status/831490300430401538">February 14, 2017</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>