ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezia: il Volo dell'Angelo apre il Carnevale

La città, presa d'assalto dai turisti, fa registrare fin dal primo giorno numeri da record

Lettura in corso:

Venezia: il Volo dell'Angelo apre il Carnevale

Dimensioni di testo Aa Aa

È il volo dell’Angelo della Serenissima a dare il via, come da tradizione, al Carnevale di Venezia. In una piazza San Marco gremita, quest’anno è toccato alla ventiduenne Claudia Marchiori, vestita dello stitlista Stefano Nicolao, impersonare l’Angelo.

Per l’appuntamento di maschere, coriandoli e stelle filanti i numeri sono già da record: in città, di prima mattina, c’erano più di settantamila persone.

“È un bel carnevale – dice un turista tedesco – è meraviglioso vedere scendere l’angelo è…imponente”.

“Ha qualcosa di magico – aggiunge una turista spagnola – qualcosa di magico che non si può descrivere. Devi solo sentirlo. Devi viverlo e devi partecipare. E in più abbiamo avuto il privilegio di partecipare alla sfilata e questo è un lusso, un lusso autentico”.

“È uno spettacolo che inizia così. Poi vedremo che cosa ci regala anche quest’anno”.

Massime le misure di sorveglianza adottate dalla Questura di Venezia per garantire a tutti sicurezza durante i prossimi dieci giorni. Tra sfilate, concorsi e feste esclusive e privatissime, il Carnevale chiuderà martedì 28 febbraio.