ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Somalia, attentato suicida in un mercato di Mogadiscio: almeno 18 le vittime


Somalia

Somalia, attentato suicida in un mercato di Mogadiscio: almeno 18 le vittime

Un attentatore suicida alla guida di una autobomba si è fatto esplodere in un affollato mercato di Mogadiscio, capitale della Somalia.

Secondo quanto riferiscono le autorità si conterebbero almeno 18 morti e una ventina di feriti.

L’attentato arriva pochi giorni dopo l’elezione del nuovo capo dello stato, Mohamed Abdullahi Mohamed, ex primo ministro.

In Somalia da tempo è attivo il gruppo fondamentalista islamico al-Shabaab, in passato responsabile di numerosi attacchi armati, ma finora non è pervenuta alcuna rivendicazione.

Dal 1991 la Somalia è dilaniata da aspri conflitti interni, che hanno distrutto le infrastrutture del paese e costretto centinaia di migliaia di somali alla fame. Per questo le organizzazioni umanitarie denunciano il rischio imminente di una catastrofe umanitaria nel Corno d’Africa.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Germania

Monaco, conferenza sulla Sicurezza. L'israeliano Lieberman: "Iran vuole destabilizzare i sauditi"