ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Unilever rifiuta l'offerta di 143 mld $ di Kraft, rilancio possibile fino al 17 marzo


società

Unilever rifiuta l'offerta di 143 mld $ di Kraft, rilancio possibile fino al 17 marzo

Il produttore di Plasmon e Philadelphia va all’attacco delle minestre Knorr e non solo. Due dei più grandi produttori al mondo di beni al consumo si preparano a una potenziale battaglia. L’anglo-olandese Unilever non ha accettato un’offerta di acquisto per 143 miliardi di dollari da parte della statunitense Kraft Heinz, il colosso controllato da Warren Buffett e 3G Capital.

Kraft ha messo sul piatto 50 dollari in contanti e azioni, un premio del 18% rispetto al valore del titolo Unilever.

Dall’unione di Kraft Heinz e Unilever nascerebbe un colosso da più di 240 miliardi di dollari. La scadenza per Kraft Heinz per presentare una nuova offerta è il 17 marzo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

società

Corea del Sud: dichiarata fallita la Hanjin Shipping, ex gigante delle spedizioni