ULTIM'ORA

Lettura in corso:

India: 104 satelliti in orbita con un unico razzo, è record


India

India: 104 satelliti in orbita con un unico razzo, è record

Centoquattro satelliti in orbita grazie a un unico razzo: il nuovo record nel settore spaziale è stato stabilito dall’India, dalla base di Sriharikota. Quello precedente apparteneva alla Russia, 39 satelliti.

A bordo del razzo un satellite d’osservazione della terra e altri 103 nanosatelliti, in gran parte prodotti da Paesi stranieri, primo fra tutti gli Stati Uniti. L’India cerca di ritagliarsi infatti una grossa fetta dell’industria spaziale mondiale, che vale oltre 280 miliardi di euro, grazie a costi di gran lunga inferiori a quelli di altri Paesi.

Tre anni fa New Delhi era riuscito a mettere in orbita la sua prima sonda per l’esplorazione di Marte. Un progetto costato quasi 70 milioni di euro. Un nono dell’investimento realizzato dalla Nasa per una missione simile.

Corea del Nord

Fratellastro Kim Jong-un assassinato da spie del regime secondo Seul