ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Giudice Usa boccia ricorso Sioux contro il Dakota pipeline


USA

Giudice Usa boccia ricorso Sioux contro il Dakota pipeline

Negli Stati Uniti, il giudice James Boasberg del tribunale di Washington ha bocciato il ricorso depositato dalle tribù indiane di Standing Rock e Cheyenne River che chiedevano di sospendere la costruzione dell’ultimo tratto del Dakota Access Pipeline, l’oleodotto bloccato dall’amministrazione Obama e da pochi giorni rilanciato da Donald Trump. Per le popolazioni native si riducono così notevolmente le possibilità di sospendere il progetto che attraversa i loro territori e unisce il North Dakota al Golfo del Messico.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

California. A rischio crollo parte della diga di Oroville