ULTIM'ORA

Lettura in corso:

"Land of Mine - Sotto la sabbia"


cinema

"Land of Mine - Sotto la sabbia"

“Land of Mine – Sotto la sabbia” film del regista danese Martin Zandvliet racconta i giorni successivi alla resa della Germania nazista, maggio 1945, quando i soldati tedeschi in Danimarca furono deportati e vennero messi a lavorare per quelli che erano stati i loro prigionieri. Obiettivo rimuovere i due milioni di mine piantate dalle truppe tedesche sulle coste danesi. Il film è fra i candidati non americani agli Oscar.

Anche se ispirato alla storia vera il film contempla la trasformazione del sergente danese che deve guidare i giovani tedeschi alla bonifica delle spiagge, dall’odio verso l’ ex invasore alla compassione per coloro che muoino nell’opera di sminamento.

Il processo di sminamento, durato cinque mesi, ha causato più vittime di tutto il periodo dell’occupazione tedesca. La storia è considerata da certi danesi come una vergogna per la Danimarca, e Zandvliet ha ricevuto alcune lettere cariche di odio.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

cinema

"La La Land" trionfa anche ai BAFTA