ULTIM'ORA

Lettura in corso:

"La La Land" trionfa anche ai BAFTA


cinema

"La La Land" trionfa anche ai BAFTA

‘La La Land’ trionfa anche ai British Academy Awards (Bafta), gli ‘Oscar britannici’ del cinema, aggiudicandosi i premi piu’ ambiti. Il musical hollywoodiano, che aveva ottenuto 11 nomination, ha ricevuto i premi per il miglior film, miglior regista (Damien Chazelle), migliore attrice protagonista (Emma Stone), per la migliore fotografia oltre a quello per la migliore musica originale.

Anche i BAFTA sono a loro modo indicatori di chi potrebbe vincere gli Oscar la cui consegna è ormai imminente. Del resto “La La Land” ha già fatto razzie di tutto e viaggia verso l’Oscar forte di 14 nominations dopo aver incassato 7 Golden Globes.

Il co-protagonista di Emma Stone, Ryan Gosling è stato battuto da Casey
Affleck come migliore attore protagonista in ‘Manchester by the Sea’. Il film di Kenneth Lonergan, ha avuto anche il BAFTA per la miglior sceneggiatura originale.

Viola Davis ha vinto il Bafta dell’attrice non protagonista in “Barriere” adattamento di un romanzo premio Pulitzer Prize sul razzismo in American negli anni Cinquanta.

Il premio per il miglior film britannico è andato all’impareggiabile “Io, Daniel Blake” del regista Ken Loach.

Nel plot del film Daniel Blake ha quasi sessant’anni e, dopo aver lavorato una vita, in seguito a un attacco cardiaco chiede l’assistenza dello Stato che gliela nega. Nel frattempo incontra una giovane donna, Daisy, madre di due figli che, senza lavoro, ha dovuto accettare l’offerta di un piccolo appartamento dovendo però lasciare Londra. Tra i due scatta una reciproca solidarietà che mette a nudo la crudeltà delle società avanzate.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

cinema

Aria di "Berlinale"