ULTIM'ORA

Caldo con temperature oltre i 40 gradi, vento forte e siccità. Quelle attuali sono le condizioni peggiori mai registrate nello stato australiano del New South Wales per gli incendi. I pompieri non si ricordano un momento peggiore di questo.

Cinque degli incendi hanno richiesto procedure di evacuazione.

I Vigili del fuoco sono andati porta a porta a chiedere ai residenti di lasciare le proprie case. Non ci sono notizie di feriti o danni alle case.

Altri No Comment