ULTIM'ORA

Razzi su Israele: rivendicazione di un gruppo egiziano affiliato all'ISIL

Un gruppo egiziano affiliato al sedicente Stato Islamico ha rivendicato i razzi sparati nella serata di mercoledì contro la località balneare israeliana di…

Lettura in corso:

Razzi su Israele: rivendicazione di un gruppo egiziano affiliato all'ISIL

Dimensioni di testo Aa Aa

Un gruppo egiziano affiliato al sedicente Stato Islamico ha rivendicato i razzi sparati nella serata di mercoledì contro la località balneare israeliana di Eilat. Tre di questi, secondo esercito ed autorità locali sarebbero stati intercettati in volo e un quarto sarebbe esploso fuori della città senza far vittime.

Su Twitter l’annuncio delle Forze armate israeliane: “La scorsa notte (ndr: il sistema antimissilistico) Dome ha intercettato dei razzi sparati su Eilat”

Poco dopo, due palestinesi hanno perso la vita in un bombardamento nel Sinai egiziano, al confine con la Striscia di Gaza. Il gruppo islamista Hamas che la controlla imputa l’attacco a Israele e sostiene che le persone uccise lavorassero nei tunnel di contrabbando fra la Striscia e l’Egitto, spesso oggetto dell’offensiva di Tel Aviv.

L’esercito israeliano smentisce ogni implicazione ma il succedersi degli eventi solleva perplessità. Se il suo coinvolgimento fosse provato, confermerebbe un’operatività militare anche sul suolo egiziano, come non accadeva dal 2015. Nella zona, limitrofa al teatro di ripetuti scontri fra le truppe del Cairo e il gruppo jihadista “Provincia del Sinai”, la tensione era già salita negli scorsi giorni, in seguito a uno scambio di tiri avvenuto lunedì tra la Striscia di Gaza e Israele.