ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia: rientrato allarme per incidente a centrale nucleare


mondo

Francia: rientrato allarme per incidente a centrale nucleare

Sarebbe rientrato, secondo la prefettura locale, l’incidente alla centrale nucleare di Flamanville, in Normandia, nel nord-ovest della Francia.

Il rapporto ufficiale parla di cinque persone leggermente intossicate dal fumo, ma nessuna conseguenza maggiore.

Erano circa le 9.30 del mattino quando in questa struttura, nell’estremo lembo nordoccidentale dell’esagono, una ventola è esplosa provocando un incendio e molto fumo.

L’esplosione si era verificata in mattinata nella sala macchine della centrale nucleare di Flamanville, dove non ci sono elementi radioattivi. Secondo le autorità non c‘è dunque
rischio atomico o di contaminazione. I soccorsi sono subito giunti nella zona e i vigili del fuoco hanno assicurato il perimetro. In poco più di due ore l’incendio è stato domato.

Il reattore 1 è stato fermato. Flamandville conta tre reattori, uno di ultima generazione. Il prefetto ha scartato qualsiasi ipotesi terrorista, ma l’incidente ha rilanciato il dibattito sull’uscita dal nucleare e sul rilancio di una transizione energetica secondo alcuni non più rinnovabile.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Ucraina

La guerra "in stallo" tra Ucraina e Russia