ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Trump: Corte d'appello Usa deciderà su bando immigrazione in settimana


USA

Trump: Corte d'appello Usa deciderà su bando immigrazione in settimana

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

La battaglia tra la giustizia statunitense e il Presidente Trump sul ‘musilm ban’ si gioca nel nono distretto della Corte d’appello di San Francisco.

La decisione è attesa in settimana. L’obiettivo del governo è ribaltare l’alt all’ordine esecutivo del giudice di Seattle. In caso di conferma, la Casa Bianca si rivolgerà alla Corte Suprema.

Durante l’udienza telefonica durata un’ora, uno dei giudici ha definito gli argomenti del legale del governo “piuttosto astratti”.

Per il Presidente, il bando all’immigrazione dai 7 Paesi musulmani è una questione di sicurezza e il giudice federale, sospendendolo, ha oltrepassato la sua giurisdizione.

“Il presidente rispetta il potere giudiziario e la sua decisione – ha detto Sean Spicer, il portavoce della Casa Bianca – Ma ho appena rivisto le leggi degli Stati Uniti relative a questa vertenza e penso che non ci sia un’altra possibile interpretazione oltre a quella che il Presidente ha la discrezione di fare ciò che ritiene necessario per la sicurezza del Paese”.

Il caso rappresenta il primo vero test per Trump, visto che attualmente la Corte Suprema degli Stati Uniti è divisa a metà con quattro giudici liberal e quattro conservatori. Il nono, Neil Gorsuch, appena nominato dal Presidente, è in attesa di conferma dal Senato.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

Colombia: dopo l'accordo con le Farc, al via in Ecuador i colloqui con l'Eln