ULTIM'ORA

L’idea è geniale, peccato destinata a sparire in maniera naturale con l’arrivo della stagione più calda. Va comunque alla Russia il record di aver creato la prima biblioteca di ghiaccio del mondo.

L’inaugurazione è avvenuta a Baiksalsk, una cittadina sulle coste del Lago Baikal e, grazie al tam tam mediatico ed ovviamente sui social network, molti appassionati della lettura hanno fatto arrivare i loro messaggi di buon augurio in diverse lingue, dall’inglese al cinese fino al coreano ed ovviamente in lingua madre, il russo.

La biblioteca si compone di 420 “libri” e di un autentico labirinto formato da 1.000 piccole frasi incise nel ghiaccio.

La biblioteca ghiacciata resterà attiva fino ad aprile, quando, con l’arrivo del caldo, inizierà a sciogliersi.

Altri No Comment