This content is not available in your region

Israele: Netanyahu a Londra chiede "fronte comune" contro l'Iran

Access to the comments Commenti
Di Salvatore Falco
Israele: Netanyahu a Londra chiede "fronte comune" contro l'Iran

<p>Creare “un fronte comune” di sostegno a Israele contro l’Iran. È la richiesta di Benyamin Netanyahu al Regno Unito e al resto d’Europa.</p> <p>Il primo ministro israeliano, incontrando a Londra la premier britannica Theresa May, insiste che la vera intenzione di Teheran sia quella di annientare Israele e conquistare il Medio Oriente.</p> <p>“È una minaccia per l’Europa, è una minaccia per l’Occidente e per il mondo – dice Netanyahu – L’Iran continua a provocare e io accolgo con favore l’insistenza del presidente Trump sul ripristino delle sanzioni. Altre nazioni dovrebbero seguire quest’esempio”. </p> <p>E mentre in Israele si avvicina il voto sulla legge che legalizza gli insediamenti, la May ribadisce il sostegno di Londra alla creazione di uno Stato palestinese.</p> <p>“Penso che ci siano molte cose da fare insieme in futuro – afferma Theresa May – Sono sicura che parleremo di come poter costruire il nostro rapporto, ma parleremo anche dei problemi nella regione, di Siria, di Iran e del futuro del Medio Oriente. Il nostro impegno è per una soluzione a due Stati”.</p> <p>Il primo faccia a faccia di Netanyahu con May e con il ministro degli Esteri britannico, Boris Johnson, arriva una settimana prima del viaggio del premier israeliano a Washington.</p>