This content is not available in your region

Barcellona: iniziato il processo all'ex presidente catalano Artur Mas

Access to the comments Commenti
Di Luca Colantoni
Barcellona: iniziato il processo all'ex presidente catalano Artur Mas

<p>In Spagna migliaia di sostenitori dell’ex presidente catalano Artur Mas hanno riempito le strade di Barcellona di fronte al tribunale superiore della Giustizia Catalana, dove lo stesso Mas è chiamato a processo per aver aver indetto lo stesso, nel 2014, il referendum sull’indipendenza della Catalogna nonostante il parere contrario della Corte Costituzionale. “Entrerò in tribunale a testa alta e il processo avrà l’effetto di accelerare il progetto indipendentista catalano”, aveva detto Mas alla vigilia.</p> <p>IL <span class="caps">TWEET</span> DI “EL <span class="caps">PAIS</span>” <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="es" dir="ltr">De palacio a palacio pasando por el Arco del Triunfo. El camino de Mas al <span class="caps">TSJC</span> ha durado 75 minutos <a href="https://t.co/m6zgNLK2Ng">https://t.co/m6zgNLK2Ng</a> Por <a href="https://twitter.com/Riospere"><code>Riospere</a></p>&mdash; EL PAÍS (</code>el_pais) <a href="https://twitter.com/el_pais/status/828558941168754688">6 febbraio 2017</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script></p> <p>“L’iniziativa politica nel 2014 fu la mia perchè all’epoca ero a capo della Generalitat de Catalunia – ha detto Mas ai giudici – Una decisione presa insieme al mio Governo, ma per fare chiarezza intendo assumermi l’intera responsabilità perchè le linee guida erano dettate dal Presidente, quindi da me”.</p> <p>Oltre a Mas, a processo per “disobbedienza civile” anche le sue ex consigliere Joana Ortega e Irene Rigau. Se riconosciuti colpevoli rischiano l’interdizione dalle cariche pubbliche per dieci anni.</p>