ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Alla corte dei Directors Guild of America Awards


cinema

Alla corte dei Directors Guild of America Awards

Il regista Damien Chazelle ha vinto il primo premio dell’ultima edizione dei Directors Guild of America col suo fortunato “La La Land”. A 32, Chazelle è diventato il più giovane vincitore del premio per il lungometraggio.

Interpretato da Ryan Gosling ed Emma Stone questo musical ha già stravinto alla 74esima edizione dei Golden Globe Awards che gli ha attribuito 7 trofei.

Il regista australiano Garth Davis ha vinto il Directors Guild of America col suo film drammatico “Lion” interpretato da Dev Patel, Sunny Pawar, Nicole Kidman, Rooney Mara e David Wenham, fra gli altri.

“Lion” racconta la storia vera di un ragazzo indiano che dopo essere finito in un orfanotrofio ed essere stato adottato da una coppia australiana ritorna sulle tracce della sua famiglia d’origine.

Il cineasta veterano Ridley Scott, ha ricevuto un premio alla carriera.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

cinema

L'allegoria de "La bella e la bestia": altro messaggio a Trump