ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Attacco al Louvre: identificato assalitore


Francia

Attacco al Louvre: identificato assalitore

Chiare ormai sia le generalità dell’assalitore che le modalità dell’attacco al Louvre di questo venerdì mattina.

L’aggressore, un egiziano di 29 anni, è già stato identificato, ha colpito alla testa un primo militare, il secondo gli è andato incontro ma è caduto. L’individuo ha tentato di colpirlo mentre era a terra con un machete, ma è stato respinto a calci. Il militare gli ha sparato alla parte bassa dell’addome ma l’aggressore non si è fermato. Il soldato ha sparato ancora e soltanto dopo il 3/o, 4/o colpo l’individuo è rimasto a terra. L’uomo proveniva da Dubai ed aveva già prenotato il volo di ritorno per questa domenica.

Così il ministro della difesa francese Le Drian: “C‘è stato un attacco che è stato controllato con un moderato uso della forza. Il militare ha prima cercato di contenere l’assalitore,cosa che non è stata possibile. Quando l’assalitore è tornato indietro ed era indispensabile di aprire il fuoco”.

La zona attorno al museo è stata immediatamente messa in sicurezza. Il piano di sicurezza ha funzionato anche se centinaia di turisti sono dovuti rimanere chiusi nelle sale fino alla fine delle operazioni di controllo.

Per la Francia questo nuovo atto di terrorismo arriva peraltro nel giorno in cui il Paese presenta la propria candidatura alle Olimpiadi 2024 un colpo duro per l’immagine che l’esagono cerca di ricostruirsi dopo i terribili attentati terroristici degli ultimi anni.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

Phishing contro istituzioni norvegesi, Oslo accusa Mosca