ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'allegoria de "La bella e la bestia": altro messaggio a Trump


cinema

L'allegoria de "La bella e la bestia": altro messaggio a Trump

Anche il cantante John Legend rinforza le critiche al Presidente statunitense Donald Trump. Legend ha duettato con la cantante e attrice Ariana Grande per la colonna sonora de “La bella e la bestia”, una storia che sembra un’allegoria della situazione attuale con una bella ragazza presa in ostaggio da un mostro di cui poi scoprirà i lati positivi. La paura degli immigranti islamici finisce per demonizzare interi popoli a danno di tutta l’umanità. Legend pensa ad una industria cinematografica che mostri la vera America tollerante e aperta.

“La bella e la bestia” diretto da Bill Condon con protagonisti Emma Watson e Dan Stevens elenca in cast anche Ewan McGregor, Ian McKellen ed Emma Thompson. La distribuzione mondiale della pellicola è pervista da marzo.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

cinema

"La comune" di Vinterberg