ULTIM'ORA

Arab Health: l'innovazione per la salute

Il tema della quarantaduesima edizione del salone Arab Health è stata l’automazione e l’innovazione tecnologica.

Lettura in corso:

Arab Health: l'innovazione per la salute

Dimensioni di testo Aa Aa

Il tema della quarantaduesima edizione del salone Arab Health è stata l’automazione e l’innovazione tecnologica. Quest’anno oltre 4 mila compagnie provenienti da 70 paesi si sono ritrovate a Dubai. Star della fiera di quest’edizione, la stampa3D, con un’area dedicata, formazioni pratiche e workshop sulle possibilità di usare questo tipo di tecnologia in ambiti come cardiologia, neurologia, chirurgia e gastroenterologia.

allviews Created with Sketch. Point of view

"Sulla salute le sfide sono le stesse per Gran Bretagna e Medio Oriente"

Nicola Blackwood Sottosegretaria GB alla sanità

L’innovazione è un elemento chiave per poter affrontare le sfide della sanità a livello mondiale, dice ai nostri microfoni la sottosegretaria britannica alla sanità Nicola Blackwood: “L’intero Medio Oriente si trova di fronte alle stesse sfide della Gran Bretagna, un aumento delle malattie croniche a lungo termine e complesse come diabete, obesità, tumori, e abbiamo bisogno di trovare le stesse soluzioni. L’innovazione è una delle chiavi per trovarle”.

Una conferenza dal titolo “Fast Forward 2030” è stata organizzata in partenariato con la Dubai Health Authority con l’obiettivo di discutere delle varie applicazioni concrete – cliniche, farmaceutiche, e in laboratorio – della stampa 3D.

Nei quattro giorni della manifestazione ci sono state anche opportunità uniche di networking per i professionisti dell’industria farmaceutica della regione, in particolare marocchini: il Marocco era rappresentato da decine di professionisti e dal Centro marocchino per la promozione delle esportazioni, per sottolinearne la crescente presenza al di fuori dell’Africa e del Medio Oriente. Il settore è alla ricerca di nuove destinazioni internazionali.

01:55 SOT 2 Dr,MAMOUN DRISS CHAOUI GENERAL DIRECTOR, AFRIC-PHAR

“Il fatturato dell’industria farmaceutica marocchina supera il miliardo di dollari per circa quaranta-cinquanta produttori – spiega Mamoun Driss Chaoui, direttore generale di Afric Phar. – La presenza del Marocco ad Arab Health è importante per sviluppare partenariati e cercare nuove opportunità di business per i laboratori farmaceutici marocchini”.

Arab Health è diventato un appuntamento annuale immancabile non solo per i produttori dell’industria medica e per i professionisti, ma anche per quei pazienti convinti che l’e-health e la tecnologia possano aiutarli a vivere meglio.