ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Usa: cavilli democratici per ritardare le nomine degli uomini di Trump


USA

Usa: cavilli democratici per ritardare le nomine degli uomini di Trump

Negli Stati Uniti, Steve Mnuchin e Tom Price sono nel mirino Democratici.

I candidati per il Tesoro e la salute non hanno potuto essere confermati martedì.

I Senatori democratici hanno deciso di boicottare l’incontro e il comitato non ha potuto votare.

I democratici, che sono in minoranza al Senato, non possono bloccare, ma hanno deciso di fare di tutto per ritardare la conferma della squadra di governo di Donald Trump .

Un atteggiamento ‘stupido’ per il repubblicano Orrin Hatch:

Abbiamo appena ricevuto, negli ultimi minuti, una lista di richieste da parte dei democratici. Potevano farlo, ma non ce le hanno mandate nei giorni precedenti, quando sarebbe stato possibile trattarle insieme alle altre. Ci sono stati tanti incontri in cui abbiamo lavorato insieme. Pensavo che sarebbero stati disposti a votare oggi. Non ho mai visto niente di simile.

I senatori Democratici sono anche riusciti a rinviare il voto di un giorno per confermare Jeff Sessions al Ministero della Giustizia.

Questo fedelissimo di Donald Trump è considerato l’ispiratore della sua politica anti-immigrazione.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Iraq

Mosul, gravi disagi per la popolazione anche nei quartieri liberati dall'Isil