ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea nord riattiva centrale per armi nucleari. Inquietudine a Washington

Foto satellitari mostrano un reattore nucleare, che Pyongyang usa per produrre plutonio a fini bellici, è di nuovo attivo

Lettura in corso:

Corea nord riattiva centrale per armi nucleari. Inquietudine a Washington

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Nord sembra aver riavviato le attività del suo reattore nucleare di Yongbyon allo scopo di produrre plutonio. Questo almeno a quanto si evince dall’esame delle foto
satellitari. Le immagini dal 22 gennaio in poi mostrano un pennacchio di vapore, molto verosimilmente caldo, generato dallo sbocco del sistema di raffreddamento, un segnale che indica come il reattore sia molto probabilmente operativo, si legge in alcuni rapporti americani. Dalle analisi sul centro che è distante una sessantina di chilometri da Pyongyang, emerge poi che il vicino fiume, di solito gelato in questa stagione dell’anno, scorre regolarmente nel punto di confluenza tra lo sbocco di raffreddamento e il fiume.

La Corea del Nord sta lavorando per rafforzare le sue armi nucleari, incluse quelle miniaturizzate, da montare su un missile a lunga gittata per poter colpire l’America.